venerdì 16 settembre 2011

Le Autostrade della Luna


Non si può dare un voto alle emozioni che suscita questo piccolo capolavoro. L'ho iniziato in una sala d'aspetto e mi sono resa conto che non era il modo giusto per leggerlo. Lo si deve leggere da soli o con qualcuno che sa capire le vostre emozioni. Alcune di queste poesie arrivano a lacerarti dentro, tanto sono vere.
Grazie Edda, per avermi permesso di vedere la tua anima.

Nessun commento: